Pianetapc.com

IBM presenta Synapse, un chip simile al cervello umano

IBM prosegue nello sviluppo delle future tecnologie di intelligenza artificiale, sviluppando una nuova generazione di chipset, denominata Synapse, che prende spunto dal cervello umano.

Cosi come il cervello umano funziona mediante una fitta rete di connessioni, dette sinapsi, il chipset di Ibm sarà una versione in scala ridotta realizzata sfruttando 4096 core neurosinaptici.

Il progetto, realizzato per conto della DARPA, ente di difesa americano, nasce come passo avanti per arrivare alle future tecnologie neuroscientifiche e cognitive.

In realtà, più che intelligenza artificiale, qui entrano in gioco consumi ultra ridotti: il processore è infatti progettato per far funzionare uno o più core solo quando realmente necessari, potendo quindi elaborare informazioni anche con un singolo core.

Ogni core consuma pochissimi watt e questo sistema è in grado di gestire 46 miliardi di operazioni al secondo per watt consumato.

Non sappiamo se questo sviluppo porterà a sistemi di processori più simili al cervello umano, ma per ora possiamo ipotizzare processori dal consumo estremamente ridotto.

Nei chipset tradizionali, infatti, tutti le componenti del processore lavorano istantaneamente e sempre insieme, generando cosi consumi elevati soprattutto quando le operazioni da eseguire sono semplici o poco complesse.

La nuova gamma, invece, attiva i core man mano che aumentano le reali necessità di utilizzarli, esattamente come il cervello umano che attiva determinate aree a seconda della situazione.
Synapse

Il problema da affrontare, attualmente, prima di poter commercializzare questa nuova gamma di processori, è il linguaggio macchina e l'architettuta software necessaria per poter sfruttare questa potenza di calcolo che ad oggi, obbligherebbe a rivedere tutti i software esistenti.

Il progresso di questo comparto è riassunto nella seguente immagine: la prima versione, datata 2011, disponeva di 1 core, 256 neuroni artificiali e 262.144 connessioni tra di loro. La versione attuale, dispone di ben 256 milioni di connessioni, 1 milione di neuroni artificiali e 44096 core.

Synapse IBM

Condividi questo articolo

Staff Pianetapc.com

Staff Pianetapc.com

Articoli collegati