Pianetapc.com

Firefox pensa alla rivoluzione

Firefox è un browser web molto alternativo che non delude le aspettative ma è rimasto l'unico a non avere un'architettura multi processo. Infatti, significa che quando una scheda va in crash manda in tilt anche l'altra applicazione. Pe

Firefox è un browser web molto alternativo che non delude le aspettative ma è rimasto l'unico a non avere un'architettura multi processo. Infatti, significa che quando una scheda va in crash manda in tilt anche l'altra applicazione.
Per questo motivo la struttura mutli processo è importante anche in termini di sicurezza, visto che le schede si trovano all'interno delel sanbox. La mancanza di questa integrazione inizia a farsi sentire ed è per questo motivo che ai piani alti di Firefox hanno deciso di optare per un'interfaccia utente del programma che verrà trasferita in multi processo.
Il risultato è una prima nightly build del browser che è possibile scaricare sin da ora e che, tramite un piccolo ritocco in about:config consente di attivare una struttura multi-processo embrionale in Firefox.
 

Condividi questo articolo

Staff Pianetapc.com

Staff Pianetapc.com

Articoli collegati