Pianetapc.com

Google: prossimi Chromebook forse da Sony e Lenovo

Secondo recenti rumors che circolano sul web, Google intenzionata ad aumentare il numero di partner che producono i suoi Chromebook, i computer portatili basati sul sistema operativo desktop di Big G.

Secondo recenti rumors che circolano sul web, Google è intenzionata ad aumentare il numero di partner che producono i suoi Chromebook, i computer portatili basati sul sistema operativo desktop di Big G.

"Siamo solo all'inizio. Presto vedrete sul mercato nuovi Chromebook, migliori per diversi aspetti", è infatti quanto è stato dichiarato a Focus da Linux Upson, vice presidente della Engineering di Google. Secondo le dichiarazioni, il gigante della ricerca sul web avrebbe già dato il proprio consenso allo sviluppo di nuovi modelli di Chromebook prodotti da Acer e Samsung, già partner dell'azienda, così come a nuovi partner, ancora teuti nascosti.

Sul web è iniziato quindi il 'toto ptoduttore di Chromebook'. Tra i nomi più papabili sono emerse aziende come Sony piuttosto che Lenovo, in quanto negli anni passati hanno già avuto modo di collaborare con Google.

Google Chromebook

Recentemente Google ha introdotto due nuovi modelli di Chromebook, uno di casa Samsung e l'altro di casa Acer. Entrambi i dispositivi si avvalgono di uno schermo da 11.6 pollici, ma il primo monta un hardware ARM mentre il secondo un hardware sviluppato da Intel. La disponibilità di entrambi i nuovi Chromebook, al momento, si limita al mercato britannico e statunitense.

Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni sui prossimi Chromebook che Google ha intenzione di portare sul mercato, ormai, nel prossimo anno.

Condividi questo articolo

Staff Pianetapc.com

Staff Pianetapc.com

Articoli collegati