Pianetapc.com

Gmail: Come allegare file su Gmail con Cloudy

Gmail: Come allegare file su Gmail con Cloudy

Cloudy l'estensione per Google Chrome che vi permette di allegare documenti da qualsiasi servizio di cloud storage.

Sicuramente avrete sentito parlare di Google Drive, il popolare servizio di cloud storage reso popolare da Google che recentemente è stato integrato in Gmail. Questa novità ha permesso agli utenti di allegare file alle mail, selezionandoli direttamente dal servizio cloud.

Un'utilità molto interessante per tutte le persone che lavorano su internet ogni giorno e soprattutto per chi utilizza i popolari servizi di cloud storage come Dropbox o Box. Attualmente Gmail non offre la possibilità di selezionare allegati da ulteriori servizi cloud, ma per risolvere questo piccolo problema arriva Cloudy.

Google Cloudy

Si tratta di un'estensione molto interessante e specifica per Google Chrome che vi farà risparmiare un sacco di tempo. Questo strumento vi permetterà di allegare file da qualsiasi servizio di cloud storage, inoltre, potrete collegarvi alla webcam del computer in modo da poter registrare video e foto da allegare insieme alla vostra email.

Utilizzando Cloudy avrete la possibilità di caricare file direttamente dal vostro pc, scegliere tra quelli giù allegati alle email e selezionare le immagini direttamente da Wikipedia, Flickr e Google Image. Dopo aver installato l'estensione, l'integrazione sarà perfetta con l'interfaccia di Gmail e la gestione degli allegati sarà un gioco da ragazzi.

Vi ricordiamo che per utilizzare tutte le funzionalità messe a disposizione dall'estensione, dovrete cliccare all'interno della sezione dedicata alla composizione di nuovi messaggi di posta, sull'icona Cloudy per iniziare ad allegare file e infine selezionare il servizio cloud desiderato.

Condividi questo articolo

Staff Pianetapc.com

Staff Pianetapc.com

Articoli Precedenti



Articoli Successivi